PASTA FREDDA CON SPECK, NOCCIOLE E PARMIGIANO

PASTA FREDDA CON SPECK, NOCCIOLE E PARMIGIANO
separatore

 

CIRCA 40 MINUTI

INGREDIENTI 

separatore

            PER 2 PERSONE

  • 200 gr di pasta rigata
  • 50 gr di speck in fiammiferi
  • 30 gr di nocciole
  • 20 gr di Parmigiano Reggiano
  • 1 uovo
  • un mazzetto di erba cipollina
  • sale e pepe qb

 

PREPARAZIONE

separatore

Per la preparazione della pasta fredda, iniziare lessando la pasta rigata al dente, scolatela e fatela raffreddare completamente sotto l’acqua corrente.

Sbattere l’uovo in un piccolo recipiente con un pizzico di sale e di pepe e versatelo su una piastra piana calda. La piastra dovrà essere ampia tanto da permettervi di realizzare una omelette molto sottile da cuocere solo su un lato. Una volta cotta, lasciatela raffreddare e poi tagliatela a striscioline sottili.

Con l’aiuto di un pestello o di un mortaio, pestare le nocciole in modo da tritarle grossolanamente. Sulla piastra antiaderente calda unire nocciole e speck e cuocete per 5 minuti, in modo che la parte oleosa della nocciola e il grasso dello speck si fondano insieme sprigionando un aroma avvolgente. Una volta che lo speck è diventato croccante, lasciare raffreddare.

Infine comporre la vostra pasta fredda: in una larga boule unire la pasta, le uova, la granella di speck e nocciole e mescolare delicatamente.

Condire con un filo di olio evo delicato, se necessario, e cospargere la superficie con il Parmigiano in petali e l’erba cipollina sminuzzata.

Buon App

Tags from the story
, , , , ,
More from prelibatericette Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*