PASTA ALLA NORMA

PASTA ALLA NORMA
separatore

diFFdiFF

 

INGREDIENTI 

separatore

Per 4 persone

  • 4 melanzane medie
  • 400 gr. di maccheroni
  • 1 kg di pomodori maturi
  • basilico fresco
  • 1 spicchio d’aglio
  • 200 gr di ricotta salata
  • olio d’oliva
  • sale

PREPARAZIONE

separatore

Per la preparazione di una buonissima pasta alla norma , iniziare lavando per bene le melanzane e tagliarle a fette, lungo la linea verticale. Cercare di fare fette spesse circa 5 mm. Disporle in un colapasta a strati cospargendo ogni strato con una manciata di sale grosso e ponendoci sopra un piatto rovesciato e un peso. Lasciare riposare per circa 1 ora, in questo modo perderanno il liquido amarognolo e l’acqua di vegetazione, e la frittura risulterà più leggera. Trascorsa circa un’ora occorrerà lavare le fette sotto l’acqua corrente e asciugarle con un canovaccio.  In un’ampia padella versare dell’abbondante olio di semi e friggere le melanzane poche alla volta (senza così abbassare troppo la temperatura dell’olio) facendole dorare da entrambi i lati. Scolarle su un foglio di carta assorbente e asciugarle tamponandole con altra carta assorbente. Una volta fritte tutte le fette disporle su di un piatto.

Preparare la salsa, spellando i pomodori dopo averli tuffati in acqua bollente, privarli dei semini interni e ridurli a pezzi grossolani. Metterli a cuocere in una padella per circa 10 minuti. Mescolare con un cucchiaio di legno finché la salsa non si sarà addensata perfettamente. Aggiustare di sale, aggiungere uno spicchio d’aglio intero spellato, un filo d’olio e il basilico in foglie e qualche fetta di melanzana fritta a quasi cottura terminata.

In una pentola cuocere i maccheroni in acqua bollente salata e scolare quando la pasta è al dente.  Condire la pasta con la salsa cotta precedentemente e servirla nei piatti, solo A questo punto disporre le fette di melanzane fritte sui vari piatti, grattugiare sopra una bella spolverata di ricotta salata e guarnire con un ciuffo di basilico fresco.

I maccheroni alla Norma sono serviti.

Buon App

More from prelibatericette Read More