CALAMARI RIPIENI

CALAMARI RIPIENI

separatore

facile

CIRCA 65 MINUTI

 INGREDIENTI 

separatore

Per 6 persone

  • 6 calamari di medie dimensioni
  • 300 gr di pomodori
  • 1 uovo
  • 200 gr di pangrattato
  • 3 spicchi d’aglio
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

PREPARAZIONE

separatore

Per la preparazione dei calamari ripieni, iniziare pulendo per bene i calamari facendo molta attenzione a non bucarli.

Sciacquare i calamari sotto acqua corrente e con le mani staccate delicatamente la testa dal mantello, tenendola da parte. Una volta estratta la testa, sempre con le mani, cercare la penna di cartilagine trasparente ed estrarla delicatamente. Risciacquare il calamaro sotto acqua corrente, lavarlo accuratamente ed estrarre le interiora dal mantello.

Se il calamaro presenta la sacca di inchiostro nella cavità del mantello, fare uscire il liquido e conservatelo in una ciotola, mentre le interiora possono essere gettate.

Per eliminare la pelle esterna, incidere con un coltellino la parte finale del mantello, quel tanto che basta per prendere un lembo della pelle e tirare via completamente il rivestimento con le mani o aiutandovi con un coltellino. Per terminare la pulizia del mantello, sempre con un coltellino, rimuovete le pinne per utilizzarle nelle preparazioni.

Riprendere la testa che era stata messa da parte e separarla dai tentacoli incidendo con un coltellino poco sotto gli occhi. Prendere i tentacoli ed eliminare il dente centrale: aprire i tentacoli verso l’esterno con le mani e spingere in alto la parte centrale .

Sciacquare accuratamente tutte le parti del calamaro pulite sotto acqua corrente, e tritare finemente i tentacoli.

Sbucciare i pomodori, privarli dei semi e tritarli grossolanamente.

In una padella versate un pò di olio d’oliva e 2 spicchi d’aglio schiacciato e lasciate rosolare i tentacoli. Aggiungere i pomodori e aggiustare di sale.

Preparare la farcia per il ripieno, impastando il pangrattato, l’uovo, un cucchiaio di prezzemolo tritato, l’aglio rimasto, sale e pepe. Riempire i calamari senza però arrivare fino al bordo per poter chiudere le due estremità con uno stuzzicadenti, altrimenti in cottura scoppieranno.

Disporre i calamari in una pentola versando sopra il sugo precedentemente preparato, facendo attenzione a che il sugo li ricopra totalmente. Cuocere il tutto per circa 25 minuti.

Nel cucinare i calamari bisogna fare attenzione alla cottura, poiché se troppo prolungata tenderà a stremenzirli, rendendoli indigesti e gommosi.

Servire caldi con un pò di sugo, che volendo si potrà utilizzare pure per condire la pasta.

Buon App

Tags from the story
, , , , , ,
More from prelibatericette Read More