BIANCOMANGIARE

BIANCOMANGIARE

separatore

diFF

 

 INGREDIENTI 

separatore

Per 4 persone

  • 200 ml di latte fresco
  • 150 gr di farina di mandorle
  • 75 gr di zucchero
  • 100 ml di panna da montare
  • 3 fogli di colla di pesce
  • un pizzico di semi di vaniglia
  • un pizzico di cannella
  • la scorza di mezzo limone
  • mandorle a lamelle per decorare

 

PREPARAZIONE

separatore

 

Per la preparazione del biancomangiare, iniziare la sera prima. Frullare lo zucchero assieme alla farina di mandorle e trasferite il tutto in un contenitore con coperchio.  Versare il latte e, mescolando in modo da ottenere un composto dalla consistenza omogenea e privo di grumi, aromatizzare con la cannella, la vaniglia e la scorza del limone. Coprire col coperchio, e riporre in frigo. Lasciare riposare per una notte intera.

Il giorno seguente, ammorbidire in acqua fredda per una decina di minuti i fogli di colla di pesce . Quindi estrarre e strizzare bene.

Filtrare il composto di latte e mandorle attraverso un panno posto all’interno di una ciotola. Poi strizzare bene il canovaccio in modo da far uscire tutto il liquido e raccoglierlo nella stessa ciotola.

Scaldare leggermente il liquido ottenuto e far sciogliere dentro la colla di pesce, mescolando bene fino al completo scioglimento, quindi spegnere e lasciare raffreddare. Montare la panna con le fruste e, quando il composto sarà completamente freddo, unire alla panna montata poco alla volta.

Mescolare delicatamente il tutto prestando attenzione a non smontarlo.

Versare il composto in 4 stampini monoporzione da budino e riponeteli in frigorifero a solidificare per almeno 6 ore.

Una volta pronto, sformare ciascun biancomangiare su dei piattini e decorateli con mandorle a lamelle tostate o a piacere con granella di pistacchio, con del cioccolato fuso oppure con una gustosa marmellata di lamponi, frutta candita e scorzette d’arancia.

Buon App

 

 

 

 


SEGUIMI

Banners Plus

Plus500

Banner Plus

+500

eADV

eADV